Recensione Exchange Cex

Questo Exchange di criptovalute è stato uno dei primi a cavalcare l’onda delle monete virtuali, infatti, è operativo già dal 2003. Decisamente 5 anni fa le criptovalute non erano popolari come oggi, specie dopo il balzo di Bitcoin a fine dicembre scorso. In questo caso Cex si pone in una condizione di vantaggio rispetto alla concorrenza, poiché ha sicuramente più esperienza da mettere in campo a proprio vantaggio.

Il vantaggio di Cex è che consente di fare trading con le criptovalute con denaro corrente, in valute come Euro, Dollari Sterline ecc … Questo broker ha avuto un buon inizio con qualche caduta, come ad esempio quella dello scorso anno, dove molti trader lamentarono la lentezza del sistema, ovviamente poi risolto. Nel complesso un buon servizio che offre strumenti efficaci e di ultimissima generazione.

Cex – Facilità d’uso

Arrivando per la prima volta sull’home page di Cex, si ha l’impressione di un buon servizio, preciso e completo. Andando alla registrazione notiamo che a differenza di altri broker è molto meno macchinosa e rapida, 30 secondi e si è nel proprio account. L’interfaccia per tradare è altrettanto semplice e di facile utilizzo, per accedere la prima volta sarà chiesto di abilitare l’accesso tramite autenticazione a due fattori, che si consiglia di fare.

Una volta all’interno dell’area trading, noteremo una buona impostazione visiva dei grafici e delle valute disponibili. Soprattutto si potrà notare una buona velocità di caricamento passando da una cripto valuta all’altra. L’impianto grafico visuale è buono, si ha tutto sott’occhio ed è davvero molto facile “domarlo”, in più, cosa che non guasta in questi casi, è in italiano!

facilità uso binance 
Cex – Costi dei servizi

Probabilmente è uno dei punti più deboli di Cex, sul fronte economico non è molto competitivo, le commissioni non sono decisamente le migliori. Infatti, per l’acquisto di Bitcoin ad esempio, Cex prende il 7% di commissioni, quindi vuol dire che su un acquisto da 1000 Euro in Bitcoin, ne avrete per 930 Euro. Ecco, il costo che Cex applica per le commissioni di acquisto, non è una passeggiata.

Per fare trading siamo sulla stessa lunghezza d’onda, si paga lo 0,2% per transazione, quando in media altri concorrenti fanno pagare lo 0,1%. Di fatto seppur la qualità dei servizi sia buona, il costo delle commissioni non è certamente invitante.

costi servizi cex
Cex – Criptovalute disponibili

Cex si differenzia anche da questo punto di vista, a differenza di altri broker, offre un numero limitato di criptovalute da scambiare e acquistare. È molto al di sotto della media che si aggira intorno a 150, Cex offre fino a otto valute tra cui BTC, DASH, ETH e altre cinque. Poca disponibilità quindi per diversificare e soprattutto per investire in quelle criptovalute emergenti che possono fare il salto o botto, come successo per il Bitcoin.

In questo caso Cex dimostra di non essere al passo dei concorrenti anche i più recenti arrivati sul mercato, perché solo le 8 valute disponibili sicuramente non sono stimolanti. E forse è per questo che la sua ascesa ha subito un crollo dopo l’arrivo di altri player sicuramente più agguerriti.

criptovalute disponibili cex 
Cex – Performance della piattaforma

La piattaforma realizzata da Cex è una delle migliori sul mercato, puntuale e veloce, precisa e blindata, sul lato sicurezza e tecnologia è evidente che non hanno badato a spese. L’interfaccia utente è facilmente intuitiva, poi se vogliamo, il fatto che sia in italiano offre sicuramente dei vantaggi per chi non parla inglese.

Le operazioni si eseguono con estrema rapidità, questo vuol dire che usano servizi e server di grandi capacità, non si sbaglia un colpo e passare da un ambiente all’altro è sempre molto veloce. Di fatto, anche con connessioni più lente si riesce a lavorare e gestire il proprio account.

performance cex

Cex – Supporto

Cex punta molto anche sull’assistenza al cliente, infatti, risponde ai trader in tempi molto rapidi ed è disponibile una chat line disponibile nelle ore diurne. Questo è importante perché si può ricevere risposta a un problema in tempi rapidissimi.

Inoltre per trovare informazioni o consigli, nell’area supporto dedicata è disponibile una community, dove i trader si scambiano informazioni. Ovviamente c’è anche un form per contattare il supporto, più una serie di domande frequenti per una consultazione rapida. Un aspetto su cui punto molto Cex, è la formazione, il supporto in altre parole è anche un “angolo” ben studiato per far approfondire e imparare a fare trading.

  

Cex – Considerazioni finali

Quello che emerge usando Cex, è una buona qualità dei servizi nel complesso, con un servizio al cliente davvero molto capace ed efficiente. Inoltre il sistema e la stessa piattaforma si possono comprendere davvero in pochissimo tempo, qualche ora e si riesce a padroneggiare senza problemi.

Il lato non proprio positivo sono i costi, le commissioni e le percentuali sono molto alte rispetto alla concorrenza quindi decisamente fuori mercato. In compenso è in italiano quindi non si alcun tipo di problema nel gestire la piattaforma.

Vi consiglio di iscrivervi subito!

Cex

8.8

Facilità d'uso

10.0/10

Costi dei Servizi

7.0/10

Criptovalute disponibili

7.0/10

Performance della piattaforma

10.0/10

Supporto

10.0/10

Pros

  • prestazioni della piattaforma
  • localizzazione in italiano

Cons

  • commissioni alte rispetto alla media
  • poche criptovalute disponibili

Leave a Reply

avatar
  Iscriviti  
Notifica a
Pablito Bitcoin

La nostra Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti