Bitcoin Info

$
BTC/USDBitcoin
24h High:
24h Low:
24h Open:

Bitcoin (BTC)

La fama del Bitcoin (BTC) è praticamente esplosa negli ultimi tempi e, sebbene inizialmente se ne sentisse solo parlare come di qualcosa di promettente, di intrigante ma di lontano dalla portata della finanza considerata di massa, con il tempo la famosa criptovaluta si è inserita non solo nei discorsi ma anche nella vita reale e concreta. Non solo di persone esercitanti nel campo della finanza, ma anche di persone comuni, persone stanche delle solite vecchie dinamiche economiche dettate dalle banche centrali e desiderose di cambiare il modo di investire e, perché no, anche di guadagnare. Infatti, attualmente, sono sempre di più le persone che cercano di trarre profitto dalla nuova moneta digitale.

Dopo un’ondata negativa verso la fine dello scorso anno è stata seguita da un incidente poco dopo – ma ora sembra che il Bitcoin si sia ampiamente stabilizzato. La criptovaluta sembra essere in bilico intorno al marchio $ 9,000 al momento della scrittura. Tuttavia, come con tutti i mercati valutari, potrebbe cambiare in qualsiasi momento. Alcuni investitori sono cauti riguardo al Bitcoin, ma tendenzialmente verso le criptovalute in generale, mentre altri stanno cercando di capitalizzare la tendenza con investimenti da capogiro. Come ogni nuova tecnologia, però, le criptovalute sono in piena espansione, grazie alla loro natura decentralizzata e alla sicurezza crittografata. Se non sei ancora sicuro di cosa sia esattamente, abbiamo esaminato la valuta del 21 ° secolo e spiegato tutto. Ecco dunque un piccolo excursus per sapere qualcosa di più sul Bitcoin.

Cos’è il Bitcoin (BTC)?

Bitcoin è stata la prima di quelle che sono diventate note come “criptovalute“. Queste sono forme di denaro digitale che utilizzano la crittografia per proteggere le transazioni e controllare la creazione di nuove unità. Il piano prefissato era quello di creare una forma di valuta non controllata da governi o aziende, che potessi commerciare globalmente senza alcun costo e senza dover rivelare la tua identità. La popolarità di Bitcoin ha generato molti imitatori – a volte chiamati “altcoin”.

Per rendere le cose più confuse, ci sono anche valute virtuali di “seconda generazione” come Ethereum e Bitcoin Cash e alcune di esse le scopriremo insieme con altri articoli. Tornando al Bitcoin, capiamo meglio di cosa si tratta. Che tipo di moneta è? Quindi non sono come le monete nella mia borsa o nel mio portafoglio? No. Sono essenzialmente una linea di “codice” numerato – istruzioni usate nella programmazione del computer. Tuttavia, una volta acquistati possono essere scambiati per alcuni beni e servizi, come i soldi normali.

Da dove viene il Bitcoin (BTC) ?

Creato da uno sviluppatore misterioso che usa lo pseudonimo Satoshi Nakamoto, i Bitcoin sono comparsi sulla scena finanziaria nel 2013, a seguito di enormi aumenti nel loro valore.
Nel white paper originale di Bitcoin, Nakamoto descrive la sua creazione come una “versione peer-to-peer di denaro elettronico”, che consente di inviare “pagamenti online direttamente da una parte all’altra senza passare per un’istituzione finanziaria”.

Come funziona il Bitcoin (BTC)?

Nakamoto ha scritto che una tale valuta usa “prove crittografiche invece di fiducia, consentendo a due parti volontarie di negoziare direttamente tra loro senza la necessità di una terza parte fidata”. Questo tipo di valuta senza stato e senza banca utilizza una “blockchain” distribuita e crittograficamente sicura per registrare le transazioni di pagamento. La registrazione dei pagamenti sulla blockchain è alimentata dagli utenti, che offrono il loro potere del computer. Sono ricompensati con Bitcoin di nuova creazione, e questa attività viene definita mining.

Cosa determina il loro valore? Come molte cose, si riduce alla domanda e all’offerta. I nuovi Bitcoin vengono rilasciati con una velocità di circa 25 nuove monete ogni 10 minuti (la loro “generazione” e le transazioni sono visualizzabili nel block explorer). Ma il flusso si prosciugherà poiché sono stati progettati per garantire che non esisteranno mai più di 21 milioni. Oggi sono in uso circa 16 milioni.

Sebbene si tratti di una realtà in continua evoluzione e che genera sempre discussioni, polemiche e anche dibattiti accesi su una sua effettiva affidabilità, sicuramente è innegabile che il Bitcoin ha dato il via ad una vera e propria rivoluzione, cambiando in toto l’idea di finanza.

Acquisto Bitcoin (BTC)

Consigliamo l’acquisto sulla piattaforma Binance, se non siete iscritti iscrivetevi cliccando sul banner qui sotto

acquisto btc

Dinamiche

Pablito Bitcoin

La nostra Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti